Skip to Main Content »

I MIGLIORI PREZZI
Omaggi e sconti su ogni ordine
CONSEGNA GRATUITA
Per ordini superiori a 29,90€
SPEDIZIONE PERSONALIZZATE
Anche il sabato e su appuntamento
ASSISTENZA CLIENTI
Dalle 10.00 alle 17.00 Lun-Ven
 

Non hai articoli nel carrello.

GIULIANI SpA - AMARO MEDICINALE GIULIANI*400G

AMARO MEDICINALE GIULIANI*400G

  • Disponibilità:
Immediata

Prezzo di listino: € 7,40

Prezzo Speciale € 6,29

Risparmi: €1.11 (15%)

Spedizione gratuita in tutta Italia a partire da 29,90 euro
Consegna Espresso in 24/48h;
Offerte per i nuovi iscritti;
Sicurezza dei pagamenti
Diritto di Recesso
  • consegna gratuita
per ordini superiori a €29.90
  • sicurezza pagamenti
  • offerte nuovi iscritti
  • Diritto di Recesso
Dettagli

L'Amaro Medicinale Giuliani 400 gr è una soluzione orale ad azione digestiva, indicato in caso di difficoltà digestiva o inappetenza e nel trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.

Dettagli
L'Amaro Medicinale Giuliani 400 gr è una soluzione orale ad azione digestiva, indicato in caso di difficoltà digestiva o inappetenza e nel trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.
Indicazioni terapeutiche:
AMARO MEDICINALE GIULIANI è; utilizzato in adulti e bambini (al di sopra dei 10 anni d'età;) in caso di: • Difficoltà; digestive (quali senso di pesantezza allo stomaco, sonnolenza dopo i pasti). • Mancanza di appetito. • Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.
Posologia:
Posologia Adulti Per favorire la digestione, stimolando la funzione biliare: • nel caso di AMARO MEDICINALE GIULIANI in flacone: un bicchiere dosatore (pari a 20 ml, misurabili con il dosatore incluso) dopo i due pasti principali, • nel caso di AMARO MEDICINALE GIULIANI in flaconcino: un flaconcino monodose dopo i due pasti principali. Per stimolare l'appetito: • nel caso di AMARO MEDICINALE GIULIANI in flacone: un bicchiere dosatore (pari a 20 ml, misurabili con il dosatore incluso) prima dei due pasti principali, • nel caso di AMARO MEDICINALE GIULIANI in flaconcino: un flaconcino monodose, prima dei due pasti principali. Come lassativo: • nel caso di AMARO MEDICINALE GIULIANI in flacone: 1–2 bicchieri dosatori (pari a 20–40 ml, misurabili con il dosatore incluso la sera, prima di coricarsi, • nel caso di AMARO MEDICINALE GIULIANI in flaconcino: 1–2 flaconcini monodose, preferibilmente la sera, prima di coricarsi. I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non più; di 7 giorni. L'uso per periodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico, dopo adeguata valutazione del singolo caso. Popolazione pediatrica L'uso di AMARO MEDICINALE GIULIANI nei bambini di età; superiore a 10 anni prevede che le dosi siano dimezzate e che il prodotto sia diluito in acqua. La dose corretta è; quella minima sufficiente a produrre una evacuazione di feci molli.E' consigliabile usare inizialmente le dosi minime previste. Quando necessario, la dose può; essere poi aumentata, ma senza mai superare quella massima indicata. Modo di somministrazione AMARO MEDICINALE GIULIANI può; essere preso come tale o diluito in acqua. In ogni caso, ingerire il medicinale insieme ad una adeguata quantità; di acqua (un bicchiere abbondante). Una dieta ricca di liquidi favorisce l'effetto del medicinale.
Avvertenze e precauzioni:
L'abuso di lassativi (uso frequente o prolungato o con dosi eccessive) può; causare diarrea persistente con conseguente perdita di acqua, sali minerali (specialmente potassio) e altri fattori nutritivi essenziali. Nei casi più; gravi è; possibile l'insorgenza di disidratazione o ipopotassiemia la quale può; determinare disfunzioni cardiache o neuromuscolari, specialmente in caso di contemporaneo trattamento con glicosidi cardiaci, diuretici o corticosteroidi. L'abuso di lassativi, specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), può; causare dipendenza (e, quindi, possibile necessità; di aumentare progressivamente il dosaggio), stitichezza cronica e perdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale). Se gli episodi di stitichezza si presentano ripetutamente deve essere consultato il medico. Il trattamento della stitichezza cronica o ricorrente richiede sempre l'intervento del medico per la diagnosi, la prescrizione dei farmaci e la sorveglianza nel corso della terapia. Consultare il medico quando la necessità; del lassativo deriva da un improvviso cambiamento delle precedenti abitudini intestinali (frequenza e caratteristiche delle evacuazioni) che duri da più; di due settimane o quando l'uso del lassativo non riesce a produrre effetti. E' inoltre opportuno che i soggetti anziani o in non buone condizioni di salute consultino il medico prima di usare il medicinale. Popolazione pediatrica Nei bambini al di sotto dei 10 anni il medicinale può; essere usato solo dopo aver consultato il medico. Informazioni importanti su alcuni eccipienti Il prodotto contiene saccarosio, di ciò; si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio–galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale. Il prodotto contiene paraidrossibenzoati. Può; causare reazioni allergiche (anche ritardate). Questo medicinale contiene 10 vol % di etanolo (alcool), cioè; fino a 1,5 g di alcool per dose, equivalenti a 38 ml di birra o 16 ml di vino per dose. Può; essere dannoso per gli alcolisti. Da tenere in considerazione per le donne in gravidanza o in allattamento, nei bambini e nei gruppi ad alto rischio come le persone affette da patologie epatiche (in particolare per quelli affetti da etilismo cronico) o epilessia. Questo medicinale contiene 1,12 mmol di sodio per dose (nel caso dei flaconcini 1,06 mmol per dose). Da tenere in considerazione in persone con ridotta funzionalità; renale o che seguono una dieta a basso contenuto di sodio.
Conservazione:
Nessuna speciale precauzione per la conservazione. Per le condizioni di conservazione dopo la prima apertura vedere paragrafo 6.3.
Principi attivi:
100 g di soluzione contengono: Principi attivi: Rabarbaro estratto molle 356 mg Cascara estratto secco 121 mg Genziana estratto molle 111 mg Boldo estratto molle 100 mg Eccipienti con effetti noti: paraidrossibenzoati, alcool etilico, saccarosio, sodio Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.
Eccipienti:
Aromi naturali, Glicerina, Caramello, Sodio bicarbonato, Esteri dell'acido p–idrossi–benzoico sale sodico, Alcool, Essenze, Saccarosio, Acqua.
Controindicazioni:
Ipersensibilità; ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale elencati al paragrafo 6.1. I lassativi sono controindicati nei soggetti con dolore addominale acuto o di origine sconosciuta, nausea o vomito, ostruzione o stenosi intestinale, sanguinamento rettale di origine sconosciuta, grave stato di disidratazione.
Interazioni:
I lassativi possono ridurre il tempo di permanenza nell'intestino, e quindi l'assorbimento, di altri farmaci somministrati contemporaneamente per via orale. Evitare quindi di ingerire contemporaneamente lassativi ed altri farmaci: dopo aver preso un medicinale lasciare trascorrere un intervallo di almeno 2 ore prima di prendere il lassativo. Il latte o gli antiacidi possono m–odificare l'effetto del medicinale; lasciare trascorrere un intervallo di almeno 1 ora prima di prendere il lassativo.
Effetti indesiderati:
Occasionalmente: dolori crampiformi isolati o coliche addominali, più; frequenti nei casi di stitichezza grave. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è; importante, in quanto permette il monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è; richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione del sito: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabiliDosi eccessive possono causare dolori addominali e diarrea; le conseguenti perdite di liquidi ed elettroliti devono essere rimpiazzate. Vedere inoltre quanto riportato nel paragrafo " Avvertenze speciali e precauzioni d'impiego" circa l'abuso di lassativi.
Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessità;, sotto il diretto controllo del medico, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante.
Convenzionicontrolcontrol
  • Comando Generale Arma dei Carabinieri
  • Stato Maggiore Esercito
  • Guardia di Finanza
  • Assocral
  • Aeronautica
I Vantaggi di Pharmasi
© 2016 FARMACIA DE LEO VIA MADONNA DELLE GRAZIE 1 98149 CAMARO SUPERIORE MESSINA PI 02881330837