Skip to Main Content »

I MIGLIORI PREZZI
Omaggi e sconti su ogni ordine
CONSEGNA GRATUITA
Per ordini superiori a 29,90€
ASSISTENZA CLIENTI
Dalle 10.00 alle 17.00 Lun-Ven
 

Non hai articoli nel carrello.

Rimedi per colon irritabile

Rimedi per il colon irritabile, cura e stili di vita

Il colon irritabile, disturbo conosciuto anche come colite, si caratterizza per dolori addominali, meteorismo e una forte irregolarità intestinale. Le forme di questa patologia si differenziano per la presenza o meno di muco nelle feci e per le evacuazioni, che sono molli o contraddistinte da una ostinata costipazione. Si tratta di un disturbo cronico che alterna periodi di normalità a momenti di riacutizzazione, ma con i consigli giusti è possibile combatterlo e ottenere un effetto risolutivo.

Stress, emotività e alimentazione sbagliata: ecco le principali cause

La sindrome del colon irritabile affligge il 20% delle persone che vivono in Europa e colpisce soprattutto il genere femminile. Le cause, a tutt'oggi, non sono chiare ma alcuni studi hanno rilevato che esiste una correlazione tra l'insorgere del disturbo e determinati alimenti nei confronti dei quali il colon è più sensibile. Altre concause sono lo stress e l'ansia. Le ricerche più accreditate sostengono l'ipotesi di una comunicazione tra l'encefalo e l'intestino: quest'ultimo è percorso da una rete di neuroni collegata al cervello tramite il sistema nervoso vegetativo. Nella quotidianità, infatti, non è raro notare che particolari stati emotivi sono sovente causa di problemi intestinali come stitichezza o episodi diarroici. Se soffri di colon irritabile le repentine contrazioni dell'intestino o al contrario l'assenza di attività ti provocano conseguenze dolorose e spiacevoli, come:

- feci liquide o stipsi
- dolori addominali
- nausea
- meteorismo.

I trattamenti più efficaci e il corretto stile di vita

La colite non è una patologia pericolosa ma è comunque un disturbo che crea molti disagi, i rimedi per il colon irritabile però esistono e sono efficaci soprattutto se associati ad un corretto stile di vita. La dieta è il primo passo da compiere: è necessario, infatti, abolire alcuni cibi che stimolano in modo abnorme l'intestino. Tra questi sono presenti:

- cibi fritti
- caffé
- tè
- piatti speziati
- cavolfiore
- latte e latticini
- alcol
- frutta.

Eliminando questi alimenti la sensazione di benessere è notevole ma è importante che tu associ alla dieta un regolare esercizio fisico. Ti suggeriamo di praticare uno sport con continuità perché l'attività fisica diminuisce i crampi, la costipazione e altri problemi gastrointestinali. Per risolvere i disturbi sono disponibili prodotti specifici che migliorano in modo sensibile la qualità della vita: alcuni hanno formulazioni esclusive che comprendono particolari ceppi di bifidobatteri. L'Aloe Vera, invece, è un principio attivo che svolge un'azione anti-infiammatoria e nell'arco di alcune settimane regola la funzione intestinale. Non mancano, inoltre, i trattamenti per neutralizzare i fastidiosi gas intestinali e i prodotti che favoriscono l'eliminazione delle feci senza irritare la mucosa e senza provocare fermentazione. Ma un aiuto arriva anche da cibi che facilitano il transito intestinale, tra questi:

- patate
- carne
- fibre vegetali
- cereali
- formaggi stagionati
- acqua.

Un po' di sport e trattamenti ad hoc

Gli alimenti che agiscono da trigger e scatenano i tuoi disturbi devono, quindi, essere eliminati mentre altri sono da inserire in una dieta bilanciata. Per quanto riguarda l'attività fisica gli sport aerobici diminuiscono la tensione stemperando lo stress, quindi migliorano il tuo benessere. Ma un contributo fondamentale alla soluzione dei problemi è dato dai prodotti che proteggono la mucosa intestinale. Per il colon irritabile la cura prevede anche la somministrazione di efficaci integratori della flora batterica da assumere ogni volta che i sintomi si ripresentano. Molto efficaci quelli con fibra di psyllium e con 24 miliardi di fermenti lattici vivi. Inoltre, in caso di coliche addominali, elimini il dolore con i trattamenti che esercitano la loro azione sulla muscolatura liscia presente nel tratto gastrointestinale. Un'attenzione particolare meritano i prodotti a base di un ceppo specifico di probiotici: il bifidum MIMBb75 che si rivela tra i più validi per combattere la sintomatologia. Le infiammazioni del colon sono prevenute anche da trattamenti a base di acido butirrico e di inulina, sostanze che all'interno del sistema intestinale ne regolano il metabolismo e le funzioni.

La selezione di articoli presente su Phàrmasi è molto ampia, esaminandola trovi prodotti specifici, proposti in diverse formulazioni. I trattamenti consigliati aiutano il tuo organismo a superare e prevenire qualsiasi disagio gastrointestinale.





Convenzionicontrolcontrol
  • Comando Generale Arma dei Carabinieri
  • Stato Maggiore Esercito
  • Guardia di Finanza
  • Assocral
  • Aeronautica
I Vantaggi di Pharmasi
© 2016 FARMACIA DE LEO VIA MADONNA DELLE GRAZIE 1 98149 CAMARO SUPERIORE MESSINA PI 02881330837