Skip to Main Content »

I MIGLIORI PREZZI
Omaggi e sconti su ogni ordine
CONSEGNA GRATUITA
Per ordini superiori a 29,90€
ASSISTENZA CLIENTI
Dalle 10.00 alle 17.00 Lun-Ven
 

Non hai articoli nel carrello.

Rimedi contro eritema solare

I migliori rimedi contro l'eritema solare per una prevenzione efficace

L'eritema solare è una vera e propria ustione degli strati cutanei superficiali, di primo o secondo grado, che si manifesta dopo 5-10 ore dall'esposizione ai raggi ultravioletti (UVA e UVB). I principali sintomi comuni a tutte le forme di eritemi solari comprendono:

- arrossamento della pelle, a volte accompagnato da edema
- secchezza cutanea
- estrema sensibilità al tatto
- prurito insistente.

Nei casi più gravi compaiono anche bolle e vesciche da scottatura su tutte le zone interessate dall'esposizione solare, talvolta accompagnate da febbre, brividi e stanchezza generale. Di solito gli eritemi solari si risolvono entro pochi giorni senza conseguenze, tuttavia è importante ricordare che le scottature frequenti comportano una maggiore sensibilizzazione della cute e il suo invecchiamento precoce - causato da un'eccessiva liberazione di radicali liberi - aumentando anche il rischio di contrarre melanomi.

Cause e prevenzione dell'eritema solare

L'eritema solare si scatena in seguito ad un'eccessiva esposizione al sole, ad esempio quando ti esponi per lungo tempo ai raggi diretti o nelle ore più calde della giornata, senza un'adeguata protezione. La sovraesposizione alle radiazioni UV innesca infatti una reazione dell'organismo che rilascia istamina - la sostanza che provoca il prurito - causando una vasodilatazione periferica che scatena l'infiammazione cutanea e il conseguente arrossamento.

I soggetti più a rischio di eritema sono i bambini piccoli, che hanno la cute più sottile e sensibile, e le persone che appartengono al fototipo I, con pelle e occhi chiari: in questi casi è quindi fondamentale mettere in atto opportune strategie di prevenzione e, quando l'irritazione è già in corso, intervenire con tempestività. Per la dermatite solare ci sono rimedi molto efficaci che agiscono con immediatezza, ma è molto importante conoscere anche le modalità per prevenirla, seguendo le regole di base per evitare le scottature, ossia:

- evitare o limitare l'esposizione al sole tra le 11 e le 15
- utilizzare creme solari ad alta protezione almeno per i primi giorni
- ripetere l'applicazione dopo il bagno in mare, e comunque ogni 2/3 ore
- idratarsi con frequenza, per reintegrare i liquidi persi a causa del caldo.

Eritemi solari rimedi e soluzioni naturali

Quando la tua pelle è scottata dal sole, a prescindere dalla gravità dell'ustione, il primo accorgimento da adottare è quello di evitare un'ulteriore esposizione almeno per i 3/4 giorni successivi, per non incorrere in danni a lungo termine.

Anche un'alimentazione corretta contribuisce alla guarigione dall'eritema solare: assumere le famose "5 porzioni" di frutta e verdura e bere almeno 2 litri di acqua oligominerale al giorno, infatti, favorisce la giusta idratazione dell'organismo rafforzando i naturali meccanismi di difesa della pelle dai danni dei raggi solari. In particolare, gli ortaggi di colore giallo e arancione (come carote, albicocche e melone) sono ottime fonti di beta carotene, che contrasta l'attacco dei radicali liberi e agevola la guarigione dei tessuti cutanei danneggiati.

Seguire una dieta adeguata è dunque importante sia per prevenire gli eritemi solari con rimedi naturali, che per coadiuvarne la cura. Per rinfrescare e disinfiammare la pelle arrossata sono inoltre utili anche gli impacchi con acqua e bicarbonato di sodio, da applicare 2/3 volte al giorno sulle zone infiammate.

Da Phàrmasi i migliori rimedi contro l'eritema solare

In presenza di complicazioni come febbre alta, forte disidratazione o aree estese con vesciche è sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico curante; quando invece l'eritema è moderato, i trattamenti di automedicazione più appropriati si dividono in:

- creme antistaminiche o cortisoniche per alleviare il prurito
- antinfiammatori per uso interno, in caso di dolore e/o febbre.

Inizia dalla prevenzione: le nostre creme con fattore medio o alto (fino a 50+) proteggono la tua pelle in modo ottimale, schermandola dai raggi UV. Ai primi segnali di infiammazione - cute arrossata e pruriginosa, presenza di gonfiori - applica una pomata antiscottature (disponibili anche con essenze naturali come mentolo o calendula), per ridurre il prurito e lenire la pelle arrossata, da associare, in caso di febbre, ad antinfiammatori non steroidei (FANS) per uso orale.

Su Phàrmasi hai a disposizione una linea completa di prodotti per prevenire e trattare con efficacia gli eritemi solari. Scopri quello più adatto a te.





Convenzionicontrolcontrol
  • Comando Generale Arma dei Carabinieri
  • Stato Maggiore Esercito
  • Guardia di Finanza
  • Assocral
  • Aeronautica
I Vantaggi di Pharmasi
© 2016 FARMACIA DE LEO VIA MADONNA DELLE GRAZIE 1 98149 CAMARO SUPERIORE MESSINA PI 02881330837