Skip to Main Content »

I MIGLIORI PREZZI
Omaggi e sconti su ogni ordine
CONSEGNA GRATUITA
Per ordini superiori a 29,90€
ASSISTENZA CLIENTI
Dalle 10.00 alle 17.00 Lun-Ven
 

Non hai articoli nel carrello.

Rimedi contro sudorazione ascellare

Quali rimedi per la sudorazione delle ascelle e per l'iperidrosi ascellare? Ecco tutti i consigli

Ti è mai successo di avere sudorazioni abbondanti e di trovarti in difficoltà nella vita sociale? Neutralizzare il cattivo odore e ridurre la sudorazione sono allora gli obiettivi per contrastare il fenomeno. Che si tratti di una secrezione delle ghiandole sudoripare di quantità contenuta o di un caso di iperidrosi importante, il disagio che si prova è notevole e incide sul benessere psicologico del soggetto. Trattamenti specifici agiscono sulle ghiandole e ti aiutano in entrambi i casi, eliminando i cattivi odori e la costante sensazione di bagnato sotto le ascelle.

Quali sono le cause della sudorazione ascellare

La sudorazione ascellare crea fastidio e imbarazzo. Le cause che la provocano sono molteplici e il sistema nervoso autonomo è il principale responsabile: pur essendo un fenomeno naturale, essa produce un odore sgradevole che si desidera eliminare. Se la sudorazione da cui sei afflitto è causata da stimoli emotivi e da stress si tratta di sudorazione primaria, manifestazione che non è determinata da cause organiche. Parliamo invece di iperidrosi secondaria se sono presenti scompensi ormonali, se soffri di alcune patologie e se stai assumendo particolari farmaci. I motivi principali per cui si è affetti da questo disturbo sono:

- gravidanza
- menopausa
- diabete
- obesità
- ipertiroidismo
- effetti collaterali di una terapia farmacologica.

L'iperidrosi primaria detta anche essenziale, invece, non ha cause specifiche e talvolta è ereditaria. Viene, però, peggiorata da alcuni comportamenti come il consumo di caffeina, le diete inadeguate e l'eccesso di alcol e sigarette.

Quali sono i rimedi possibili contro la sudorazione ascellare

L'igiene personale che osservi in maniera attenta e scrupolosa è necessaria, ma da sola non è sufficiente a risolvere il tuo problema. Aiuta l'azione dei rimedi per la sudorazione delle ascelle indossando abiti in fibre naturali, riducendo lo stress e utilizzando un sapone neutro per l'igiene quotidiana. Le fibre naturali, a differenza di quelle sintetiche, rallentano la produzione della ghiandole sudoripare, mentre la tensione e lo stress non controllati esasperano il problema. Le saponette neutre, in questi casi, sono un ottimo rimedio: a base di olio di oliva e ipoallergeniche detergono la tua pelle sensibile proteggendola. Non solo: dopo un abbondante lavaggio, se indossi gli appositi assorbenti per le ascelle ottieni il massimo comfort e proteggi il tuo abbigliamento. Impedire in modo totale la sudorazione, comunque, non è possibile. Si tratta di un fenomeno fisiologico deputato al mantenimento della temperatura corporea che si abbassa attraverso l'evaporazione del sudore, soprattutto quando ti trovi sotto sforzo durante una prestazione sportiva. Esistono, però, alcuni farmaci a base di ossibutinina cloridrato che riducono l'attività delle ghiandole sebacee anche se, come altri medicinali, presentano effetti collaterali. Inoltre, la terapia chirurgica ti viene in aiuto se sei affetto da una severa forma di iperidrosi ascellare: le tecniche sono diverse e comprendono sia il posizionamento di clips per la chiusura del nervo simpatico che la gangliectomia che comporta l'asportazione del ganglio nervoso. Tra i rimedi per la sudorazione delle ascelle vi sono inoltre prodotti topici come gli antitraspiranti, eccellenti soluzioni per rallentare la produzione di sudore. Con le varie formulazioni roll-on, crema e spray hai la massima protezione e regolarizzi l'eccessiva produzione ghiandolare.

I nostri suggerimenti

I trattamenti farmaceutici e quelli non farmaceutici contrastano la sudorazione ascellare e sono efficaci per periodi di varia durata. I deodoranti antitraspiranti per l'iperidrosi ascellare sono rimedi che hanno formulazioni a base di cloridrato di alluminio purificato e grazie alla loro modalità di funzionamento ti garantiscono fino a 72 ore di protezione dai cattivi odori. Il cloridrato di alluminio agisce sulle ghiandole sudoripare riducendo la quantità di sudore. Sono deodoranti-antitraspiranti che non contengono parabeni e alcuni riducono la crescita dei peli ascellari. Molto più efficaci dei normali deodoranti, agiscono in profondità lasciando le ascelle asciutte a lungo.

Gli antitraspiranti proposti su Phàrmasi sono stati studiati per rispondere a moltissime esigenze: cerca tra i prodotti quello che risolve il tuo problema di sudorazione delle ascelle e di iperidrosi, sarà perfetto anche nel caso di pelle sensibile e delicata.

Centro Contatticontrolcontrol

> Richiedi informazioni
(dalle 10.00 alle 17.00 dal lunedì al venerdì)
+39 800 58 49 66

> oppure scrivici

Convenzionicontrolcontrol
  • Comando Generale Arma dei Carabinieri
  • Stato Maggiore Esercito
  • Guardia di Finanza
  • Assocral
  • Aeronautica
I Vantaggi di Pharmasi
© 2016 FARMACIA DE LEO VIA MADONNA DELLE GRAZIE 1 98149 CAMARO SUPERIORE MESSINA PI 02881330837